fbpx

IM.PATTO NOVARA

Progetto “DE.Ar Food”

IM.PATTO
NOVARA

“DE.Ar Food”

Obiettivi:

Realizzare azioni al fine di diffondere a destinatari diversi (studenti di ogni ordine e grado, cittadini, soci e clienti Coop) maggiore consapevolezza nelle scelte, nelle abitudini alimentari e nei comportamenti sostenibili legati al cibo, attraverso l’utilizzo di mezzi innovativi ludici, creativi, esperienziali, sperimentali e partecipativi. Creare una rete di soggetti responsabili che condividano le buone pratiche legate all’alimentazione e allo sviluppo sostenibile.

Partner di progetto:

UPO, BePart, Istituto Agrario Bonfantini, Istituto Tecnico Omar, Istituto Comprensivo Bellini, Associazione Creattivi, Comune di Novara (ufficio progetti + assessorato istruzione), EcoOfficina, Novamont, Casa di Giorno Don Aldo Mercoli APS.

Destinatari delle azioni:

  • Studenti, cittadini, soci e clienti Coop

Azioni principali previste da progetto:

  • Costruzione di un questionario con esperti dell’Università per fare un’indagine su un panel di studenti delle scuole superiori sui comportamenti alimentari
  • Realizzazione di una mostra di realtà aumentata sul tema alimentazione sostenibile in UPO e in Coop. La mostra itinerante viene esposta in diversi luoghi significativi della città e all’ipercoop
  • Realizzazione di un Play Game-Exhibit sul tema dei cambiamenti climatiche e attività in luoghi cittadini, nelle scuole e all’Università
  • Realizzazione di laboratori sulle tematiche legate alla sostenibilità con Associazione Creattivi, Università e Comune e scuole coinvolte.
  • Realizzazione di una call to action: un contest video “VIVERE A SPRECO ZERO” che coinvolge famiglie, soci Nova Coop, clienti supermercati, associazioni nel realizzare brevi video su un’azione di riduzione/ eliminazione degli sprechi nella vita quotidiana
  • Realizzazione di una performance artistica collettiva ‘’Disegnare il futuro colorare la sostenibilità’’. Un’opera artistica partecipata su foglio di carta ecologica di grandi dimensioni e flashmob sulla sostenibilità ambientale durante un evento al Broletto di Novara
  • Realizzazione di una Fanzine di 12 pagine con foto dell’evento del Broletto, articoli a cura di UPO, docenti e dirigenti scolastici coinvolti, istituzioni, studenti con foto aerea della performance e QR code per accesso a contenuti multimediali (video della performance, video montaggio call to action e info grafiche su buone pratiche sostenibilità)

De.Ar Food! A Novara, partecipando alla Call for Ideas del progetto Im.patto di Nova Coop, UPO con la sua rete di associazioni e realtà territoriali e la società BePart hanno sviluppato una co-progettazione per diffondere una cultura del cibo, della sostenibilità ambientale e più in generale di comportamenti sostenibili. In particolare si presta particolare attenzione al consumo consapevole, alla qualità, sicurezza e salubrità del cibo, alle filiere e alla tracciabilità, alla lotta agli sprechi e alla riduzione dei rifiuti, agli impatti sui cambiamenti climatici delle azioni quotidiane. Le attività di formazione sono realizzate presso UPO, Coop, Istituti Scolastici e luoghi significativi della città. La sinergia tra l’expertise di UPO e Coop ha creato una sorta di Healthy Campus ove diffondere buone pratiche in modo innovativo e ludico, grazie alla tecnologia della realtà aumentata, a strumenti multimediali innovativi, a momenti laboratoriali creativi e collettivi. Tale co-progettazione di idee per la promozione degli obiettivi dell’Agenda 2030 consente di svolgere attività coinvolgendo diversi destinatari: studenti di ogni ordine e grado, cittadini, soci e clienti Coop.

News

Leggi le ultime news relativi al progetto sul territorio.

Gallery

Sfoglia le fotogallery relative alle attività svolte sul territorio.

I TERRITORI

Scopri tutti i territori ed i progetti…

IM.PATTO Speciale Educazione

Il progetto intende informare e sensibilizzare gli studenti sull’importanza di adottare uno stile di vita sano, basato su scelte ponderate e consapevoli legate all’acquisto e al consumo di prodotti genuini e giusti, frutto del quotidiano e attento lavoro delle aziende del territorio.