,

Al via i laboratori “De.AR Food” per una mostra di opere animate

La cultura della sostenibilità e dell’antispreco passa attraverso la creatività dei ragazzi, che parteciperanno alla creazione di una mostra di opere animate in realtà aumentata.

Lunedì 11 ottobre a Novara prenderanno il via i laboratori “De.AR Food”, a cura di Bepart, nell’ambito del progetto Im.patto promosso da Nova Coop.

La prima settimana di attività vedrà coinvolti gli studenti del primo corso di Biotecnologie ambientali dell’Iti Omar, attivato lo scorso 10 settembre. Dal 18 al 22 ottobre protagonisti del laboratorio saranno invece gli studenti dell’Istituto agrario Bonfantini. I ragazzi saranno stimolati nella realizzazione di poster animati attraverso attività creative – quali sviluppo dello storytelling, arte del collage e laboratori di fotografia, riprese video, recitazione – e con una serie di approfondimenti sulle tematiche ambientali inserite negli obiettivi dall’Agenda 2030 Onu. Argomenti su cui si confronteranno sia attraverso il supporto formativo e tecnologico di Bepart, impresa culturale milanese specializzata nella creazione di opere animate in realtà aumentata per la fruizione pubblica, sia grazie agli interventi tematici di Nova Coop e dell’Università del Piemonte Orientale, previsti durante gli stessi laboratori. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *