,

Parte Im.patto Novara: De.Ar Food, Alimenta la sostenibilità della tua città

A Novara si avvia il progetto di Im.patto che prevede la realizzazione di iniziative per sensibilizzare la cittadinanza sul tema dei comportamenti sostenibili.

Partecipando alla Call for Ideas del progetto Im.patto di Nova Coop, l’Università del Piemonte Orientale (UPO) con la sua rete di associazioni e realtà territoriali, BePArt e due Istituti scolastici Superiori, hanno sviluppato una coprogettazione per diffondere una cultura del cibo e più in generale di comportamenti sostenibili. In particolare si presterà particolare attenzione al consumo consapevole, alla dieta mediterranea, alla qualità, sicurezza e salubrità del cibo, alle filiere e alla tracciabilità, alla lotta agli sprechi e alla riduzione dei rifiuti. Le attività di formazione avverranno presso UPO e la sua rete, Coop, Istituto Bonfantini e Istituto Omar. La sinergia tra l’expertise di UPO, della sua rete e di Coop creerà una sorta di Healthy Campus ove diffondere buone pratiche in modo strutturato e organico, ma nel contempo anche leggero e innovativo, grazie alla collaborazione con Bepart e all’impiego di tecnologia di realtà aumentata. Tale coprogettazione di idee per la promozione degli obiettivi dell’Agenda 2030 tra i vari soggetti consentirà di svolgere attività che si inseriranno nella città di Novara, coinvolgendo, a vari livelli, tutti i cittadini.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *